Laboratori educativi e didattici per l'Arte 


HOME | PROSSIMI APPUNTAMENTI | EVENTI SPECIALI | SERVIZI | NEWSLETTER | CONTATTI | SOSTIENICI





IL MUST DEI BAMBINI- Summer camp 2016 | Dal pensiero creativo all'azione!



Per bambini dai 3 agli 11 anni
dal 13-06 al 5-08 e dal 29-08 al 5-09

Il MUST DEI BAMBINI
e' il campo estivo organizzato per il terzo anno consecutivo dai Servizi Educativi del Museo Storico della Citta', in collaborazione con LedA- Laboratori educativi e didattici per l'Arte.
Il motto di quest'anno e' “Dal pensiero creativo all'azione!”, attraverso il quale prenderanno forma le dieci settimane dedicate alla realizzazione di attività educative, esperienze d'arte e di creatività finalizzate ad avvicinare i bambini ad un fare manuale.
L'Atelier del museo, che accoglie al suo interno anche la Libroteca d'Arte, una collezione internazionale di libri illustrati per ragazzi, e' un ambiente in cui rallentare e avere tempo per esplorare, curiosare nel mondo dell'arte, mettere in pratica le proprie idee e creare qualcosa di nuovo. Nello spazio del laboratorio, ricco di stimoli e strumenti i bambini imparano a scoprire prospettive multiple da cui osservare ed interpretare la realta',  a pensare “con” e “attraverso” i materiali, diventando consapevoli del fatto che attraverso questi e'0 possibile trasformare le idee in realta'. 
Il laboratorio e' dunque un luogo di creativita' e conoscenza, di sperimentazione, scoperta e autoapprendimento attraverso il gioco. E´anche un luogo di incontro educativo, formazione e collaborazione. Uno spazio dove sviluppare la capacita' di osservare con gli occhi e con le mani per imparare a guardare la realta' con tutti i sensi e conoscere di più, dove stimolare la creativita' e il "pensiero progettuale creativo" fin dall'infanzia. Le idee nascono dalla sperimentazione, secondo il principio didattico: "Non dire cosa fare ma come". Il metodo si basa sul fare affincha' i bambini possano esprimersi liberamente senza l'interferenza degli adulti, diventando indipendenti e imparando a risolvere i problemi da soli.
Tema del summer camp 2016 è il Paesaggio che è il più importante e prezioso bene culturale da conoscere, conservare  valorizzare e difendere. Un patrimonio dal valore inestimabile del quale ne siamo parte ma di cui forse abbiamo ancora da scoprire tante cose. Per questo, una parte dei matine'e d'arte sarà dedicata al gioco della scienza e della biologia, esperienze che saranno completate dai laboratori d'arte e da alcune gite fuori porta nei parchi e nelle riserve del Salento.
Tanto gioco libero nel cortile del museo, le letture animate e gli esercizi di espressione corporea, attraverso la pratica teatrale, faranno delle giornate del campo dei veri momenti di gioia e di divertimento. Aspettiamo tanti immaginatori felici desiderosi di trascorrere insieme a noi un'estate ad ARTE!

Info, prenotazioni, costi

Quando:
Il capo estivo si svolgerà dal lunedi' al venerdi', dalle 8 alle 16.00. Per chi non opziona il tempo pieno, l'uscita deve avvenire entro e non oltre le 13.30. Le settimane del campo sono:


Settembre:  29 agosto - 9 settembre

Le gite ai parchi e alle riserve del Salento, aperte anche alle famiglie e /o a bambini non iscritti al summer camp sono organizzate in collaborazione con il Corpo Forestale dello Stato e sono programmate di sabato mattina, nei giorni 18 e 25 giugno e prevedono un costo a parte per eventuale trasporto e visita guidata/laboratorio

Per chi: bambini dai 3 agli 11 anni; il summer camp e' rivolto ad un massimo di 30 bambini a settimana.

Come: per iscriversi e' obbligatorio per il genitore compilare in ogni suo campo e firmare i moduli di iscrizione, scaricabili dai siti www.ledalaboratori.it o www.mustlecce.it o da ritirare presso il front office del MUST nei giorni e negli orari di apertura del museo.

Quanto: 
La quota di iscrizione puo' essere versata tramite bonifico bancario o in contanti presso la cassa del MUST.

Tariffe per attivita' sino alle ore 13.30
Abbonamento settimanale: 50 euro; fratelli 90 euro
Abbonamento bisettimanale: 90 euro; fratelli 170 euro
Abbonamento 4 settimane: 180 euro; fratelli 350 euro
Ingresso giornaliero: 12 euro; fratelli 20 euro

Tariffe per attivita' sino alle ore 16
Abbonamento settimanale: 70 euro; fratelli 130 euro
Abbonamento bisettimanale: 130 euro; fratelli 250 euro
Abbonamento 4 settimane: 250 euro;
Ingresso giornaliero: 18 euro; fratelli 30 euro

Come si svolge la giornata:
8- 9.30: accoglienza- gioco libero- letture
9.30- 10.15: LAB PAESAGGIO (riciclo- disegno- costruzioni con la scienza e la biologia)
10.15- 10.45: merenda al sacco
10.45- 12: LAB ARTE
12- 13: attività ludico- ricreative
13- 13.30: uscita e ritorno a casa
13.30- 14: pranzo al sacco
14- 14.45: relax
14.45-  15.30: LAB ARTE e/o letture, attività ludico-ricreative con la musica
15.30- 16: uscita e ritorno a casa

Leggi il regolamento, clicca qui


Info e prenotazioni: lab@ledalaboratori.it; 328.58.42.114




Pranzo in Famiglia al MUST. Una domenica unica da vivere al Museo

Per i bambini apre il nuovo Atelier di espressione libera ispirato al Coslieu di Arno Stern



Due grandi sale interne a volta e il cortile con la vista suggestiva sul campanile di Piazza Duomo diventano spazi in cui gustare il cibo preparato dalla cucina, sorseggiare un buon vino, provare le specialita' “for kids”, bere un aperitivo in completo relax e, perche' no suonare il pianoforte a disposizione di chi abbia voglia di fare musica nel museo. Il Laboratorio D'Arte e la Libroteca saranno aperti per accogliere le bambine e i bambini nel nuovo atelier di pittura permanente, ispirato al Closlieu di Arno Stern. Il Closlieu e' una piccola stanza magica, nata per accogliere un'attivita' naturale ed antica... quella del dipingere. Diversamente da quanto avviene di solito, i bambini potranno dipingere in piedi, con fogli appesi al muro, con ottimi pennelli e buoni colori, animando un gioco fatto di gesti personali. Abbiamo creato un luogo intimo e protetto, dove si puo' tornare ad essere se stessi in modo autentico e naturale, esprimendosi in assoluta spontaneita'.

A partire da domenica 14 febbraio, dunque, il Must e' per tutta la famiglia, confermando la sua vocazione per nuove pratiche di partecipazione e mediazione del patrimonio artistico. Da quando e' stato inaugurato il Museo Storico di Lecce ha attivato al suo interno i Servizi Educativi che, attraverso le numerose esperienze con l'arte, proposte nel Laboratorio e Libroteca d'Arte offrono al pubblico dei piu' giovani spazi e occasioni autentiche per scoprire l’arte, viverla direttamente attraverso attivita' e percorsi specifici, per allenare la creativita' e l'immaginazione che sono vere e proprie abilita' da esercitare.

Ogni domenica, dalle ore 13 fino alle ore 16 la Caffetteria "Emme" sara' aperta per offrire alle famiglie e non solo un ricco buffet, con una proposta di menu' specifica per i bambini. E mentre mamma e papa' si godono il pranzo della domenica in un ambiente esclusivo, ed hanno anche la possibilita' di visitare il Museo, i bambini giocano con l'arte, dipingono e creano nello spazio del Laboratorio a loro dedicato.



Must, via degli Ammirati 11
Ogni domenica, ore 13- 16
L’atelier e' aperto ai bambini dai 3 anni
Ingesso: 15 euro adulto (pranzo con ricco buffet ), le bevande sono a parte; 10 euro bambino ( pranzo con una bevanda e atelier)

Prenotazioni:
lab@ledalaboratori.it.; 3285842114



Mezzanotte al Museo/ 5 marzo 2016 - Uno zoo in cielo

Torna MEZZANOTTE AL MUSEO l’atteso appuntamento al Must per i piu' piccoli. Un’ esperienza unica per vivere e scoprire l’arte come a nessun adulto e' permesso.
E per gli adulti che vorranno trascorrere un sabato sera esclusivo, la novita' del prossimo sabato e' la cena per adulti, mamma e papa' negli spazi della caffetteria "Emme"

Uno spazio felice di ricerca e di crescita, questo e' per noi il museo! Un luogo che dia spazio alle esperienze dell'arte e che sappia anche stimolare nei bambini l'amore ed il piacere della scoperta, la curiosita' di nuove esperienze d'arte interpretate come avventura.
Per questo, ogni mese, torna puntuale al Must di Lecce uno degli appuntamenti piu' attesi dai bambini e dalle famiglie, “Mezzanotte al Museo”. Quattro ore di laboratori e giochi per i bambini, e un ricco buffet per gli adulti che vorranno trascorrere il sabato sera in maniera esclusiva.
Sabato 5 marzo protagonista delle esperienze d'arte sara' l'astronomia. Ad ispirare le attivita' di laboratorio rivolte ai bambini che sceglieranno di vivere e scoprire il museo come a nessun altro adulto e' possibile, sono due opere della collezione permanente “De Sculptura” del Must. A partire dalla composizione intitolata “Solaris di Pietro Coletta e dall'opera “Stupor Mundi” di Giulio De Mitri, che per forma e colori richiamano alla mente l'una l'immagine del sole e l'altra quella di una navicella spaziale, i bambini scopriranno cosa si nasconde nell'universo, tra le stelle, le galassie e i pianeti. Una caccia al tesoro tra le costellazioni, infine, li guidera' nell'esplorazione del cielo notturno, per scovare quali animali sono fuggiti dallo zoo per rifugiarsi tra le stelle.


Info Mezzanotte al Museo:
Dalle ore 20 alle ore 24
Per bambini dai 5 anni
Cena al sacco
Ingresso 15 euro; fratelli 25 euro
Must, via degli Ammirati 11
Solo su prenotazione: lab@ledalaboratori.it; 328.58.42.114
Info Cena per adulti:
Dalle 20 alle 24
Cena con ricco buffet
Per adulti, mamme e papa'
Ingresso 15 euro (escluse bevande)
"Emme", via degli Ammirati 13
Info e prenotazioni: 0832.521052





6 febbraio 2016 Mezzanotte al Museo! Nella foresta delle maschere



Ad accompagnarci in questo nuovo appuntamento "notturno" al Must, in tema con il Carnevale, la storia avvincente del un cacciatore che si addentra nella foresta per imbattersi in mille sorprese,  scritto e illustrato da Laurent Moreau e di recente pubblicato in Italia da Orecchio Acerbo.
Baldanzoso e pieno di se', il cacciatore e' entrato nella foresta. Immediato il tam tam tra tutti gli animali. Ma chi sara' la preda? Non certo la volpe e i suoi cuccioli; di sicuro li salvera' la loro proverbiale astuzia. Della tigre nemmeno a parlarne; anche col fucile, con lei e' meglio non averci a che fare. Le scimmie allora? Troppo agili e furbe, saltano di ramo in ramo e si nascondono tra le foglie. Forse il gufo? Ormai s’e' fatto buio e il cacciatore neppure l’ha visto. E per di piu' ha perso la strada. Meglio preoccuparsi per la notte, anche perche' tra gli alberi s’intravede il gigante della foresta… Finalmente i primi raggi del sole. E con loro anche il folletto della foresta che fa scappare il cacciatore a gambe levate!
I bambini adoreranno questo libro - gioco perche' ognuno potra' vivere la sua avventura, indossare le maschere disegnate per l'occasione dall'illustratore e continuare  a raccontarsi storie e giocare a farsi paura!


Must, via degli Ammirati 11
Dalle ore 20 alle ore 24
cena al sacco
Per bambini dai 5 anni
Ingresso 15 euro; fratelli 25
Info e prenotazioni: lab@ledalaboratori.it; 3285842114
 




Cartapesta. Figure dell'immaginario 23- 24 e 30- 31 gennaio



Unire l'arte della cartapesta, grazie alla quale, a partire dal XVII secolo, tutto il territorio salentino si distinse nel panorama artistico per la maestria delle sue botteghe nella realizzazione di opere scultoree con i linguaggi dell'arte contemporanea si puo', se a realizzarlo sono i bambini e i ragazzi, #immaginatorifelici del #laboratoriodarte del MUST di Lecce.
Il laboratorio suddiviso in due incontri unisce la lavorazione della cartapesta con la sperimentazione dell'arte di uno dei maestri dell'arte italiana, Enrico Baj, ed il suo il mondo immaginario surreale, divertito e grottesco, che tanto affascina il pubblico dei piu' piccoli, forse perche' cosi' vicino all'idea di liberta' espressa cosi' bene nei loro disegni e dipinti.
I partecipanti nel primo incontro costruiranno delle vere e proprie maschere secondo l'antica ricetta della cartapesta; nel secondo incontro, come Enrico Baj, adopereranno i materiali piu' diversi, dalla plastica, ai bottoni, al legno, alle passamanerie e cosi' via per plasmare figure dell'immaginario, maschere singolari che attingono al passato ma sono proiettate nella modernita' dei linguaggi artistici contemporanei.

23 o 24 gennaio: realizzazione delle maschere in cartapesta
30 o 31 gennaio: decorazione delle maschere ispirata all'arte di Enrico Baj
Per bambini dai 5 ai 10 anni
2 incontri 15 euro; fratelli 25 euro
E' gradita la prenotazione: lab@ledalaboratori.it; 3285842114
Must, via degli Ammirati, 11
 





Coupon primavera!



“Disse Francesco Bacone: La meraviglia e' il seme da cui nasce la conoscenza. Ma questa affermazione non e' reversibile: la conoscenza razionale non genera la meraviglia, che e' un’emozione.”
Bruno Bettelheim, I bambini e i musei, in La Vienna di Freud, Milano 1990.

La primavera cin LedA Laboratori

Sconto del 15% sulla festa di compleanno del tuo bambino al museo MUST:




Mezzanotte al Museo - Caccia alla tigre dai denti a sciabola
16 gennaio 2016




Aspettare la mezzanotte al Museo: quante cose possono accadere, quante emozioni, quante scoperte!

Per l'atteso appuntmento di #mezzanottealmuseo, questa volta al Must si fa un salto nel tempo, lungo milioni di anni, sino a raggiungere la Preistoria.

Per i bambini dagli 6 ai 12 anni questa e' un'opportunita' davvero speciale per scoprire il Museo e per viverlo come a nessun adulto e' possibile!

Caccia alla tigre dai denti a sciabola e' l'albo illustrato con il quale andremo in un villaggio pestorico ad aiutare la popolazione a catturare un terribile felino.  La tigre dai denti a sciabola si sta ovvicinando e Olun, un giovane cacciatore, viene scelto per andare ad catturarla. E lo stregone Testa tra le nuvole gli affida un oggetto magico per affrontare il mostro: un “sassolino bianco”, ovvero un gessetto.
Ma che cosa ci si fa con un gessetto? Olun capira' come sfruttarlo, inventando cosi' il disegno e catturando finalmente l’immagine della terribile tigre su una roccia, per non avere piu' paura.

Per bambini dai 6 ai 12 anni
Dalle 20 alle 24
Iscrizione 15 euro; fratelli 25 euro
Cena al sacco
E' necessaria la prenotazione
email: lab@ledalaboratori.it; cell. segreteria 3285842114
 





12/10 Apre al Must il Picturebook Market - Il mercato del Libro illustrato



Da sabato 12 a giovedi 24 dicembre sara' allestito all'interno del Must il Picturbook Market- Mercato del libro illustrato per ragazzi. In vendita, con il 15% di sconto, l'eccellenza dell'editoria italiana per ragazzi con oltre 100 titoli di albi illustrati. Da sempre il Laboratorio D'Arte del Must, con la progettazione didattica di LedA laboratori, investe nella promozione del libro d'arte per ragazzi, nella convinzione che l'arte, anche quella che passa attraverso le illustrazioni, inviti i bambini, i ragazzi e gli adulti alla scoperta, alla meraviglia stimolando la curiosita' e la voglia di saperne di piu', due cose molto preziose senza delle quali non si conosce, non ci si arricchsce e, in definitiva, non si cresce.

Le case editrici presenti all'interno del Picturebook Market sono: Minibombo, Edizioni Corsare, Orecchio Acerbo, Kite, Carthusia, Lapis, Lo Stampatello, Corraini, Else, Coccole Books, Topipittori, Donzelli, Babalibri, Terre di Mezzo.
Il mercato sara' aperto durante gli orari di apertura del MUST, dal mercoledi' al venerdi' dalle 15 slle 19; il sabato e la domenica dalle 11 alle 13 e dalle 16 alle 20.

Info e prenotazioni: 3285842114; lab@ledalaboratori.it





Natale nel Paese delle Meraviglie. I 150 anni di Alice per il il campo natalizio al MUST. 21 dicembre 2015 - 5 gennaio 2016



Quest'anno il campo natalizio del MUST e' tutto dedicato al capolavoro fantasy della letteratura dell'infanzia che affascina, da un secolo e mezzo, bambini e adulti di tutto il mondo: Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie, di Lewis Carroll.  Ogni giorno laboratori e momenti di creativita' ispirati alla storia di Alice, ricca di rompicapi linguistici e matematici, di strani personaggi e di bizzarrie memorabili.
La pubblicazione di Alice nel Paese delle Meraviglie, 150 anni fa, segna non solo l’uscita di uno dei libri piu' straordinari che siano mai stati scritti, ma anche l’inizio di una letteratura per l’infanzia completamente nuova, diversa, creativa, bizzarra, misteriosa, non legata strettamente al proprio contesto storico-culturale ma tradotta ovunque, reillustrata continuamente, capace di immortalita'.
LedA laboratori intende dunque celebrare, insieme, l’anniversario di questo capolavoro e l’inizio di una letteratura per l’infanzia che affascina ancora.


Date:  dicembre 21, 22, 23, 28, 29, 30; gennaio 4, 5.
Dalle 8.30 alle 13.30
Merenda al sacco
Iscrizione: Ingresso giornaliero 15 euro; fratelli 25
Abbonamenti:
8 ingressi = 65 euro; fratelli 120
6 ingressi= 45 euro; fratelli 80
3 ingressi= 30 euro; fratelli 50
Info e prenotazioni: 3285842114; lab@ledalaboratori.it


13/12 - Domeniche d'arte Biscotti da appendere o da mangiare?




Le tradizioni ci piacciono molto. Quelle natalizie in particolar modo. Ecco perche' il 13 dicembre festeggiamo l'attesa del Natale facendo i biscotti, che i bambini potranno appendere all'albero del Must e poi mangiare in una genuina merenda. Cosi il laboratorio d'arte del MUST si trasforma in cucina per rispolverare le antiche tradizioni modo alternativo e creativo.

Domenica 13 dicembre
Dalle 17.30 alle 19
Per bambini dai 4 agli 11 anni
Iscrizione 8 euro
Info e prenotazioni: 3285842114; lab@ledalaboratori.it




Laboratorio d'Arte- Aperto per le vacanze di Carnevale
8 e 9 febbraio 2016





In occasione delle vacanze di Carnevale, il Laboratorio D'Arte del MUST sara' aperto per accogliere bambine e bambini nella classica formula di attivita' laboratoriali e giochi. Un servizio di qualita' pensato per tutte le famiglie che fa degli incontri proposti delle vere e proprie esperienze estetiche e momenti di creativita'.

Lunedi' 8 e martedi' 9 febbraio
Dalle 8.30 alle 13.30
Per bambini dai 4 agli 11 anni
Iscrizione 15 euro; 25 per i fratelli. L'abbonamento “Al Must la settimana non e' corta” puo' essere utilizzato in questa occasione.
Info: lab@ledalaborator.it; 3285842114



13/10 LedA ai Cantieri Teatrali Koreja Cartografie improvvisate per viaggiare con la fantasia




Domenica 13 dicembre torna ‪#‎quadridattore‬. I bambini tra opere d'arte e palcoscenico.
Ai Cantieri Teatrali Koreja si vola nella fantasia insieme a Sinbad il viaggiatore, alla scoperta di paesi lontanissimi dove si incontrano gigantesche balene, leggendari uccelli, ciclopi e terribili cannibali. Prima dello spettacolo delle ore 11, i bambini insieme agli arts tutor di LedA costruiranno una mappa di luoghi e storie curiose dove dentro potranno disegnare le tracce delle loro fantasiose avventure. A cosa si ispireranno? Al viaggio mozzafiato intorno al mondo illustrato da Aleksandra e Daniel Mizielinscy nel loro libro "Mappe", Electa kids.

13 dicembre 2015
Cantieri teatrali Koreja
Ore 9.45- 10.30
Per bambini dagli 8 anni; ;
Info e prenotazioni: 0832/242000, info@teatrokoreja.it





Quadri d’attore. I bambini tra opere d’arte e palcoscenico.
Da domenica 6 dicembre 2015




Domenica 6 dicembre inizia ‪#‎quadridattore‬ un progetto che ci piace tanto, tra teatro ed arti visive, che abbiamo ideato e realizzato insieme ai Cantieri teatrali Koreja.
Narrare e narrar-si attraverso il teatro e sperimentando l'arte visiva in prima persona. Esperienze tra palcoscenico e atelier per condividere emozioni, storie, idee ed insieme creare nuovi racconti, nuovi QUADRI D'ATTORE.

Matisse e i suoi famosi collage saranno i primi ospiti della rassegna, rivolta ai bambini dai 6 agli 11 anni, che conosceremo attraverso uno dei piu' preziosi libri della ‪#‎librotecadarte‬ del MUST - Museo storico Citta' di Lecce: l'albo illustrato #‎matissegarden‬ pubblicato dal MoMA, The Museum of Modern art di New York.

I cantieri teatrali Koreja e LedA vi aspettano felici e appassionati! Si inizia il 6 dicembre, nel ‪#‎laboratoriodarte‬ del MUST. Info e prenotazioni: 0832/242000, info@teatrokoreja.it; 3285842114, lab@ledalaboratori.it
Iscrizione: 9 euro

Prossimi appuntamenti:
13 dicembre, 17 gennaio, 14 febbraio ore 9.45, c/o Koreja
6 dicembre, 10 gennaio, 28 febbraio ore 17.30, c/o MUST




Improjunior corsi di Improvvisazione Teatrale per bambini e ragazzi





La Scuola Improvvisart di Lecce e LedA presentano Improjunior, corsi di Improvvisazione Teatrale per bambini e ragazzi!
MERCOLEDI 25 NOVEMBRE ALLE ORE 18:30 LEZIONE PROVA
IL CORSO SI TERRA' TUTTI I VENERDI', A PARTIRE DAL 4 DICEMBRE DALLE 18:30 PRESSO IL MUST A LECCE
ImproJunior e' rivolto ai ragazzi dai 7 ai 17 anni, divisi per fasce d'eta'.
L’Improvvisazione teatrale e' uno dei modi migliori per crescere, imparare e divertirsi.
Attraverso l’improvvisazione si sviluppano la fantasia, la creativita' e l'ascolto verso gli altri e verso se stessi, aumenta la fiducia nelle proprie capacita', si sottolinea l’importanza fondamentale del gioco di squadra, si migliorano le proprie capacita' espressive ed inoltre si esplora il proprio universo emotivo. Ed il tutto giocando e divertendosi!
L’improvvisazione teatrale e' strumento per “giocare al teatro” ma anche motore per liberare la fantasia; i ragazzi imparano l’importanza del gruppo come unica entita' per costruire insieme storie, conoscono le loro naturali attitudini che diventano strumento di gioco e di scambio.
L’obiettivo fondamentale del percorso e' lo sviluppo della capacita' dell’allievo di costruire e/o trasformare storie, intrecci, personaggi e di sperimentare le strade percorribili in qualsiasi momento dell’atto creativo attraverso:
• Uso della voce
• Stimolo, ricerca e sviluppo dei meccanismi creativi sia attraverso la parola, piu' legata alla mente e alla razionalita', sia attraverso il corpo piu' istintivo e profondo
• Ricerca e costruzione dei personaggi
• Analisi delle strutture e degli schemi di base dell’improvvisazione
• Creazione collettiva, sviluppo narrativo e drammaturgico dell’improvvisazione.
E' richiesto abbigliamento comodo e scarpe da ginnastica.
Alla fine del corso i partecipanti metteranno in scena una performance interamente improvvisata.

Must – Museo Storico, via degli Ammirati 11 a Lecce.
Per info: 328.7686080. www.improvvisart.com lab@ledalaboratori.it
40€/mese






Settimana corta




Il MUST e' da sempre amico delle famiglie: attraverso l’accogliente Laboratorio d’arte, spazio pensato a misura di bambino che, oltre ad attivita' ludico–educative su tematiche d’arte, ospita al suo interno la “Libroteca d’Arte”, una collezione internazionale di libri illustrati per ragazzi.
I servizi educativi del Must, attraverso i percorsi e le attivita' laboratoriali progettate per il sabato mattina, in occasione della “settimana corta”, continuano a proporre il museo come “il luogo della meraviglia”, cioe' un luogo di ricezione e produzione di saperi dove i bambini sono invitati a un ruolo attivo nel processo di creazione e trasformazione.

Ogni sabato, dalle ore 8:00 alle ore 13:00, lo staff dei servizi educativi del MUST organizza nuove attivita' laboratoriali d’arte suddivise a rotazione per tematiche.
I laboratori sono:
Atelier di pittura : il laboratorio intende esaltare il talento dei bambini e stuzzicare la creativita' di ognuno attraverso l’utilizzo di tele e altri supporti;
Argilla e fantasia : il laboratorio prevede di sperimentare le molteplici possibilita' creative che l’antica tecnica della terracotta permette, creando dei manufatti unici modellando e dando spazio alla propria creativita'; 
Cartapesta : il laboratorio vuole trasmettere la secolare tradizione della cartapesta leccese attraverso l’insegnamento della tecnica di base per giungere alla realizzazione di veri e propri manufatti;
Con il riciclo io posso … : obiettivo principale del laboratorio e' quello di sensibilizzare i bambini alla raccolta differenziata, partendo dalla quale si puo' giungere alla creazione di oggetti di ri-uso quotidiano;
Storie animate: il laboratorio prevede la messa in scena di una storia a partire dai libri d’arte della Libroteca attraverso la costruzione e la decorazione di burattini, travestimenti e maschere;
Cuc-in-Arte: il laboratorio intende stimolare la creativita' e fantasia partendo dalla preparazione di gustose ricette;
Creativita' Digitale: laboratorio di stampa 3D

Inoltre, in programma ci saranno altre attivita' come:

Impariamo a studiare: percorso di potenziamento/supporto allo studio;
Giardinaggio: sensibilizzare i bambini alla cultura e cura del verde, attraverso la realizzazione di un giardini/orto;

INFO
I laboratori sono aperti per un max di 25 bambini, d’eta' compresa dai 3 agli 11 anni.
Merenda al sacco
Costi: 15 euro per singolo partecipante; 25 euro per due fratelli; abbonamento per 4 sabati 50 euro.
Per iscriversi e' necessario prenotarsi al numero 3938438170 o inviando una mail a lab@ledalaboratori.it



Libri e yoga: parole in movimento - dal 14 novembre 2015





La casa, l'albero, l'amicizia, l'ascolto, il sogno, il viaggio sono le parole da cui partiremo per far incontrare la narrazione delle storie con esercizi posturali e respiratori dell'antica disciplina indiana.
Parole ma anche temi interiori importanti nella vita di relazione dei bambini la cui scoperta sara' accompagnata dalla lettura animata di albi illustrati a tema, selezionati dalla ricca collezione di libi d'arte per ragazzi del Must.
Libri e yoga: parole e movimento e' un progetto RIVOLTO A BAMBINI DAI 6 agli 11 anni, di Simona Schiano di Coscia, giornalista e yogini (presidente dell’ass. cult. Connessioni u m a n e membro della European Yoga Federation) e Melania Longo, mediatrice museale e responsabile dei Servizi Educativi del Must realizzato per il Museo Storico della citta' di Lecce in collaborazione con il Centro sportivo MUV.
Lo yoga per bambini e' un’attivita' fisica dolce ed equilibrata in grado di apportare benefici profondi sia sulla gestione delle risorse psico-fisiche che sul benessere posturale.
Da un lato riequilibra la sfera psico-emozionale, dall’altro asseconda la naturale esigenza di un corpo in crescita di muoversi, flettersi, interrompersi, mettersi alla prova.
Simona Schiano di Coscia, per anni consulente nella comunicazione e giornalista, oggi praticante di discipline e culture orientali, segue un filo conduttore che definisce Logoyoga dove mente e corpo sono osservati in profonda relazione tra loro: concetti, immagini e parole adoperate possono determinare stati fisici ed emozionali, e viceversa. In un lavoro corporeo, pertanto, vale sempre la pena prendersi cura anche dei pensieri.

Quando: ogni sabato, dalle 18 alle 19
Calendario: novembre 14- 21- 28; dicembre 5- 12- 19
Dove: MUST- via degli Ammirai, 11
Utenza: bambini 6- 11 anni
Iscrizione: 10 euro a lezione
Info e prenotazioni: lab@ledalaboratori.it; 3938438170.



GiochiAmo la Musica



“GiochiAmo la Musica” e' il progetto ludico e musicale di Adriana Polo per scoprire e vivere la musica sin da piccolissimi, insieme a mamma e papa'. Ad accompagnare le famiglie in questa esperienza ricca di emozioni sara' Adriana Polo, che dal 2008 si occupa di propedeutica musicale per bambini dagli 0 ai 5 anni.
“Giochiamo la musica” sara' ospitato dal Laboratorio e Libroteca d'arte del MUST, da sempre promotore di progetti educativi di qualita'. L’atelier del museo accogliera' cosi' bambini e famiglie per 10 incontri dove la musica, la voce, il canto, il silenzio, il movimento saranno gli ingredienti per fare un'esperienza multiforme e multisensoriale della musica.
Introduzione del progetto:
La musicalita' e' innata in tutti i bambini e si sviluppa nei primi anni di vita a contatto con l'ambiente musicale in cui si vive. E' la qualita' di questo ambiente ad influenzare il potenziale di apprendimento musicale dei bambini in modo evidente nei primi tre anni di vita e via via in modo minore fino ai nove anni di eta', momento in cui il potenziale si stabilizza. Questi risultati, frutto di 50 anni di studi del ricercatore statunitense Edwin Gordon dimostrano dunque che e' importantissimo iniziare il percorso di educazione musicale in eta' neonatale.
Il nostro filo conduttore sara' il GIOCO , perche' e' cosi' che i bimbi apprendono, utilizzeremo canzoncine che esplorano ritmi e melodie differenti , che usano i contrasti e i cambi di dinamiche(lento/veloce, forte/ piano, alto/basso, movimenti ampi e movimenti piccoli) e il bambino apprendera' divertendosi in compagnia del proprio genitore o zio/a, nonno/a, babysitter.
La figura del genitore e' importante perche' e' lo specchio del bambino e perche' si utilizza un linguaggio non verbale, diverso da quello che solitamente usiamo, creando cosi' un legame piu' intimo con il nostro bimbo, fatto di musica e di tante nuove canzocine che utilizzeremo anche a casa.
Quindi e' il momento giusto per iniziare ! Non pensate che il vostro bimbo e' troppo piccolo, anzi piu' piccolo e' ,piu' giusto e' il momento.
Vi aspettiamo!

Informazioni sul corso
Utenza: bambini 0- 5 anni insieme a mamma e papa';
Durata: 10 incontri;
Quando: ogni domenica mattina dalle ore 11 alle 12;
Calendario: novembre: 15- 22- 29; dicembre: 6-13; gennaio: 10- 17-24- 31; febbraio: 7
Iscrizione: 85 euro; 150 euro per due fratelli o sorelle;
Dove: MUST- via Degli Ammirati, 11- Lecce
Info e prenotazioni: lab@ledalaboratori.it; 3938438170; 3289143780



Atelier di pittura- corso di disegno e tecniche pittoriche per bambini 6-10 anni



I Servizi educativi del MUST- Museo Storico Citta' di Lecce, curata dai laboratori LedA promuovono la scuola delle arti con un corso di disegno e tecniche pittoriche per bambini.
Un vero e proprio percorso formativo, che mira a tirar fuori e esaltare i talenti di tanti bambini e ragazzi particolarmente inclini alle arti visive.
LedA propone negli spazi del laboratorio d'arte del Must, a partire dal mese di novembre una scuola, una palestra per le menti brillanti e creative che hanno una passione e desiderano coltivarla sin da giovanissimi, un luogo dove non si imparano e sperimentano solo i fondamenti di diverse discipline artistiche ma un club dove, soprattutto i bambini e i ragazzi, possono coltivare e condividere una passione.
Ad accompagnare i ragazzi in questi percorsi base e avanzati saranno docenti specializzati e arts tutors.
Il programma si sviluppa prendendo spunto da opere della storia dell'arte che meglio si prestano ad esprimere le emozioni dei piu' piccoli attraverso forme e colori.
I bambini impareranno dapprima ad usare diversi tipi di matite, a individuare le ombre e le luci, sviluppare gradualmente il senso dell'osservazione e delle proporzioni. In questa fase useranno il carboncino che e' facile adoperare per suggerire le ombre anche per chi non ha dimestichezza nel disegno.
Si passera' poi ad usare i colori (tempera, acquerello, acrilico, tecniche miste e collage) e le varie sfumature, prendendo spunto da repertori di immagini con soggetti adatti alla loro eta' e a loro disposizione in aula, facendo cosi' un viaggio nella storia dell’arte, da quella antica a quella contemporanea
Saranno inoltre organizzate visite di mostre temporanee e sedute di disegno nel museo e nelle botteghe di artisti per permettere un incontro con la creazione degli artisti. A fine corso i lavori dei partecipanti saranno esposti in Museo in una collettiva d'arte di “giovani artisti”.

Dove: MUST- via Degli Ammirati, 11
Chi- Laboratori LedA- insegnanti Monica Taveri e Melania Longo
A chi e' rivolto: bambini/ragazzi 6- 14 anni
Quando: dal 16 novembre 2015 sino a Maggio 2016. Ogni lunedi' dalle 18 alle 19.30
Date: novembre:16- 23- 30; dicembre: 7- 14; gennaio: 11- 18- 25; febbraio: 1- 8- 15- 22- 29; marzo: 7- 14- 21; aprile 4- 1-18; maggio 2- 9- 16- 23- 30.
Quanto: 40 euro al mese e 25 euro di iscrizione. (Il mese e' da intendersi compreso in 4 lunedi'; gli appuntamenti sono 24, le mensilita' sono 6)
Info e prenotazioni: lab@ledalaboratori.it; 393.84.38.170; 320.96.54.542



I nostri anni '70: libri per ragazzi in Italia


Incontro di formazione sul decennio che ha cambiato il modo di fare libri per l'infanzia nel nostro paese

Docente Paola Vassalli, esperta di didattica dell'arte, curatrice della mostra al Palazzo delle Esposizioni di Roma

21 marzo 2015
Open Space, P.zza S. Oronzo, Lecce
Ore 10.30  12.30

IMAGO cultura servizi e la Libroteca d'Arte di LedA laboratori, con il patrocinio di Comune di
Lecce, Assessorato Pubblica Istruzione e Provincia di Lecce presentano l'incontro di
formazione con Paola Vassalli sul tema: " I nostri anni '70: libri per ragazzi in Italia".
 
L'incontro di approfondimento sul tema della letteratura per l'infanzia e del libro illustrato
rientra tra le attivita' di promozione della lettura di AIB, Nati per Leggere, In Vitro e Cepell.
 
Gli anni Settanta del secolo scorso hanno visto una rivoluzione che ha cambiato radicalmente
e innovato il panorama dell’editoria 
per ragazzi in Italia. Una nuova generazione di editori, artisti, autori e illustratori ha cercato di
affrancarsi dai vecchi canoni espressivi del libro illustrato per l’infanzia, andando alla ricerca
della modernita', progettando e creando libri per un bambino nuovo.
 
L'incontro sara' occasione anche per presentare il volume, edito da Corraini,  I nostri anni ’70.
Libri per ragazzi in Italia. Il libro racconta un periodo di grande slancio vitale, in cui si
abbandona definitivamente l’idea di una illustrazione a esclusivo servizio del testo per un
“albo” dove immagini e parole si rincorrono. Una piccola epopea collettiva i cui protagonisti
sono stati autori e artisti come Bruno Munari, Toti Scialoja, Gianni Rodari e Francesco Tullio
Altan, insieme ad autori internazionali come Leo Lionni o Maurice Sendak, ma nella quale
hanno avuto un ruolo fondamentale anche un gruppo di editori coraggiosi, senza il cui
contributo questa rivoluzione non sarebbe stata possibile.
 
I nostri anni ’70. Libri per ragazzi in Italia e' il volume che accompagna l’omonima mostra di
Palazzo delle Esposizioni di Roma, allestita dal 20 marzo al 20 luglio 2014, in programma a
Lecce, il prossimo autunno. Il libro, curato da Silvana Sola e Paola Vassalli, raccoglie
numerosi contributi originali di studiosi e protagonisti dell’editoria per ragazzi di quegli anni,
che completano e mettono nella giusta prospettiva una ricca selezione di materiale grafico
d’epoca. Il risultato e' una grande e approfondita panoramica di un decennio che ha cambiato
per sempre il modo di fare libri per l'infanzia del nostro paese.  


Paola Vassalli, curatrice della mostra I nostri anni ’70. Libri per ragazzi in Italia, ha diretto
i Servizi Educativi/Laboratorio d’arte del Palazzo delle Esposizioni e delle Scuderie
del Quirinale di Roma fino al dicembre 2013. Si occupa di arte e educazione all’arte, illustrazione
e editoria per ragazzi. Ha progettato biblioteche e curato mostre, in Italia e all’estero.
Consulente artistico del Bologna Children’s Book Fair, ha curato in particolare le grandi mostre
dei maestri dell’illustrazione contemporanea: Leo Lionni e Maurice Sendak, Tomi Ungerer
e Etienne Delessert, Lorenzo Mattotti e Roberto Innocenti.
E' curatrice della collana Educare all’arte della casa editrice Electa.



Info e prenotazioni:
L'incontro e'  rivolto a bibliotecari, insegnanti, operatori culturali, studenti, per un numero
massimo di 80 partecipanti.
L'iscrizione e' gratuita e avviene scrivendo una mail a info@ledalaboratori.it oppure a
imago@culturaservizi.it.
 
Durante la mattinata sara'  possibile acquistare il volume. Chi volesse, puo' prenotare la sua
copia agli indirizzi di posta elettronica: info@ledalaboratori.it e imago@culturaservizi.it.
 
Per ulteriori informazioni: 0832 306660/ 393.84.38.170




Coccole di stoffa



costruiamo insieme il suo primo libro senso-percettivo

Il libro tattile e' per il bambino uno dei primi strumenti di crescita e di scoperta del mondo; per il genitore poterlo costruire con le proprie mani, scegliendo materieli e colori, lo trasforma in un dono straordinario.

La finalita' principale del corso e' quella di offrire alle mamme e alle famiglie uno spazio dove il tempo della relazione, dell'ascolto dell'altro, della condivisione di idee, saperi ed esperienze, vengono valorizzati attraverso la condivisione di attivita' culturali, artistiche e creative.

Il progetto si propone cosi' anche come esperienza che sostiene il benessere nella relazione famigliare e che, proprio per4che' vissuta in gruppo, diviene occasione densa di emozioni per vivere insieme i ritmi dell'attesa, della nascita e dei primi passi creativi del proprio bambino.

Durata:
12 incontri - 10 laboratori; 1 incontro conoscitivo 27 marzo 2015 ore 18.00; 1 mostra finale

A chi si rivolge:
per mamme e papa' in attesa e con bebe' fino a 24 mesi

Tema:
Ninne nanne, nanneni', albo illustrato di E. Garilli, S. Abagnanto, B. Landmann - carthusia editore 2014

Quando:
da aprile 2015 - 2 incontri a settimana

info@ledalaboratori.it
393.8438170


Il giro del cielo con papa'


Leggere, sognare, inventare con Miro'

“Che cos’e' la felicita' papa'?
La felicita'? Un grande cielo blu dove plana una sfilza di allegre appendici che spalancano
occhi come coccarde. Alcune diventano bambine”.
E' Daniel Pennac che parla alla sua bambina, inventando delle storie che danno vita ad alcuni
celebri dipinti di Miro'.
 
Quali e quante storie possono nascondersi dietro a un quadro? Lasciando da parte le
interpretazioni iconologiche e usando invece l’immaginazione, si possono creare racconti
fantastici ispirati dai dipinti. E’ quanto succede nel libro “Il giro del cielo”, di Pennac, edito da
Salani, proposto da LedA laboratori in occasione della Festa del Papa' per l'appuntamento
con la narrazione e l'incontro con i piu' bei libri per l'infanzia, all'interno del laboratorio d'arte
del Must.
Come Pennac, bambini e genitori, scopriranno l'arte giocosa di Miro' per poi reinventare le sue
opere, realizzando quadri dove ognuno, guidato dal l'immaginazione, potra' comporre
liberamente le forme e gli elementi piu' ricorrenti del suo linguaggio artistico.
Dopo l'esperienza d'arte i bambini e i genitori potranno liberamente abitare la Libroteca d'Arte,
sfogliare e leggere gli albi illustrati.
 
Per neo genitori, bambini dai 3 anni, famiglie.
19 marzo 2015
Dalle 18.00 alle 19.30
Iscrizione 5 euro
info@ledalaboratori.it 



Vietato sprecare - laboratori LedA alla Citta' del sole



04/02 Qulling, nuova vita alla carta straccia - laboratorio creativo

Impariamo a collezionare strappi di carta, scarti di cellulosa e tutto cio' che andrebbe cestinato. Avremo messo da parte un tesoro variopinto di diversi tipi di carta a cui daremo nuova vita attraverso l'antica tecnica del quilling che utilizza striscioline di carta arrotolate. Scopriremo come la creativita' non ha limiti e soprattutto quante brillanti idee puo' far nascere per sensibilizzare al risparmio delle risorse.

Dalle 18 alle 19.00
Bambini dai 6 anni
Ingresso gratuito
info@ledalaboratori.it
393.8438170

06/02 Carnevale ecologico - laboratorio creativo

Quanti oggetti e materiali ci regala la natura: foglie, dalle piu' svariare forme, rametti, fiori, cortecce, che messi insieme possono dar vita a degli originali e stravaganti travestimenti per Carnevale. Creare maschere sul tema della terra e della natura, per trasformarci in elfi e fauni, utilizzando anche materiali di scarto, ci aiutera' a unire educazione al riuso e creativita' artistica per una pratica quotidiana contro lo spreco.

Dalle 18 alle 19.00
Bambini dai 4 anni
Ingresso gratuito
info@ledalaboratori.it
393.8438170

12/02 Giardinaggio ecosostenibile - laboratorio creativo

Il tetra pack e' uno speciale involucro di carta, rivestito all'interno con un materiale impenetrabile dalle sostanze in forma liquida. Per queste caratteristiche il suo utilizzo e la sua diffusione in tutto il mondo raggiunge cifre inestimabili. Ma se il tetra pack salva la bonta' dei prodotti, chi salva il pianeta? Ci pensiamo noi, riutilizzando i contenitori di latte, succhi e cibi in scatola per farne dei coloratissimi vasi per le nostre piante.

Per partecipare al laboratorio, consigliamo di portare con se' un contenitore gia' pulito.

Dalle 18 alle 19.00
Bambini dai 4 anni (accompagnati dai genitori)
Ingresso gratuito
info@ledalaboratori.it
393.8438170

13/02 Lanterne e sogni in piazza - Laboratorio e happaning per bambini e famiglie

La magia delle lanterne cinesi, dei sogni che si accendono dentro una piccola luce e che spiccano il volo nel cielo d'inverno, invade Piazza Sant'Oronzo per una festa da vivere tutti assieme, all'insegna del motto “vietato sprecare”. Durante il laboratorio, decoriamo le lanterne con la carta, con disegni o messaggi per poi accenderle in piazza e farle volare sul cielo di Lecce.

Dalle 18 alle 19.00
Bambini dai 4 anni
Ingresso gratuito
info@ledalaboratori.it
393.8438170


Carnevale al MUST



16- 17 febbraio Mattine tra giochi e arte

In tema con la festa piu' divertente dell'anno, abbiamo preparato una cesta piena di abiti, accessori e i piu' strampalati travestimenti. I bambini si lasciano ispirare dall'arte contemporanea e creano i loro vestiti per giocare con l'arte. E poi, ancora, con tessuti, carte e stoffe si divertono ad inventare nuovi abiti, come veri e propri stilisti sino ad organizzare una sfilata fatta ad arte. Non mancheranno, infine, carta e colori ed ogni altro insolito materiale per realizzare delle maschere ispirate ai personaggi delle piu' belle storie per bambini.



Dalle 8.30 alle 13.30
per bambini dai 4 ai 10 anni
Iscrizione 12 euro
info@ledalaboratori.it
393.8438170



20/12 Notte al Museo

Che notte e' questa! Notte in sacco a pelo al MUST

Dagli Stati Uniti, soprattutto a partire da New York, dove il film comico “Una notte al museo” ha avuto un successo di incassi enormi, molte istituzioni culturali, anche in Italia, hanno iniziato a proporre “una notte al museo col sacco a pelo“, serate organizzate sia per i bambini, gruppi giovanili, scout e scuole, che per gli adulti.

Al Must dopo gli appuntamenti di “Mezzanotte al museo”, dove si e' registrato il tutto esaurito, il 20 dicembre e' la volta di trascorrere tutta la notte tra opere d'arte, albi illustrati e laboratori; il filo conduttore sara' il Natale e il nuovo libro, edito da El, “Che notte e' questa!” con le narrazioni di otto autori italiani per ragazzi, che meravigliosamente raccontano dello spirito del Natale, questa cosa senza tempo, unica e universale, difficilissima da definire, che profuma di abete e tintinna di voci di bambini.

E tra un racconto e l'altro, non manchera' il gioco-scoperta della nuova mostra dedicata all'artista Ezechiele Leandro ed un'esperienza d'arte, fatta in prima persona dai bambini, con gli origami di carta per realizzare degli originali addobbi natalizi.

Quando? sabato 20 dicembre 2014, dalle 20,00

Dove? Must- Museo Storico Citta' di Lecce- via degli Ammirati, 11

Per chi? Bambini dai 6 ai 12, max 25 partecipanti

Come? Per l'iscrizione e' necessario prenotarsi via mail specificando nome e eta' del bambino e lasciare un recapito telefonico: info@ledalaboratori.it; oppure tramite telefono:393.84.38.170

20 dicembre- NOTTE AL MUSEO-  In sacco a pelo al MUST , laboratori e letture sul tema del Natale. Dalle ore 20.00 del 20/XII alle ore 9 del 21/ XII e per chi volesse, la partecipazione all'iniziativa puo' terminare a mezzanotte.

Notte e colazione al museo: iscrizione 35 euro; sino alla mezzanotte:iscrizione 15 euro.
Per partecipare e' necessario portare: cena al sacco, sacco a pelo, pigiama, spazzolino, dentifricio e asciugamano.



Cantiere dei piccoli 


Quest'anno LedA e Koreja collaborano per la realizzazione del laboratorio teatrale “Cantiere dei Piccoli”, diretto da Emanuela Pisicchio  e Carlo Durante. Con il supporto di Melania Longo, il percorso si arricchira' di momenti in cui i bambini si avvicineranno all'arte attraverso la sperimentazione di diverse tecniche artistiche e la realizzazione di manufatti e oggetti che serviranno per la messa in scena dello spettacolo finale. Vuoi saperne di piu'? clicca qui...


S.O.S. Scuola- Servizi scolastici e attivita' ricreative

COS'E'
E' un servizio che si propone di accogliere un piccolo gruppo di bambini e ragazzi frequentanti le scuole elementari e medie per condividere un'esperienza che porti a vivere il momento dei compiti e della socializzazione come momento di curiosita', interesse, crescita e confronto.

RIVOLTO A
Bambini e ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado.

ATTIVITA'
Attivita' di sostegno e potenziamento scolastico, anche individualizzato.
Attivita' laboratoriali ludico ricreative che verranno realizzate a seconda degli interessi emergenti del gruppo.

ORARI
 Dal 15 settembre 2015- dal lunedi' al sabato dalle 14.30 alle 18.30.
Il pomeriggio sara' indicativamente cosi' organizzato:
15.00 -17.00 compiti
17.00 merenda (al sacco)
17.15 - 18.30 laboratori- letture- giochi

COSTI
Sono disponibili diversi tipi di abbonamenti, settimanali e mensili:
6 giorni a settimana - 45 euro- 160 abbonamento
4 giorni a settimana- 35 euro- 125 abbonamento
3 giorni a settimana- 30 euro- 110 abbonamento
2 giorni alla settimana- 25 euro- 90 abbonamento
1 giorno alla settimana- 15 euro- 50 abbonamento

E' possibile utilizzare il doposcuola anche con una tariffa oraria di €8, per la scuola primaria e secondaria di primo grado, e di €10 per la scuola secondaria di secondo grado.

DOVE
MUST- via degli Ammirati, 11 (nei pressi di p.zza Sant'Oronzo)
73100- Lecce

LedA- e' un'organizzazione per l'educazione che opera all'interno del Museo Must, curandone le attivita' di didattica d'arte e legate ad esperienze di creativita'. Le operatrici che condurranno il progetto, gia' arts tutor del Must, hanno una formazione universitaria ed un'esperienza pluriennale con i bambini e i ragazzi.

Info e prenotazioni
info@ledalaboratori.it; 393.84.38.170



Atelier di pittura al Museo

Corso base di pittura per bambini 8/14 anni dal 27 aprile 2015

La sezione didattica del MUST- Museo Storico Citta' di Lecce, curata dai laboratori LedA promuove la scuola delle arti con un corso base di pittura per bambini.


Un vero e proprio percorso formativo, che mira a tirar fuori e esaltare i talenti di tanti bambini e ragazzi particolarmente inclini alle arti visive.


LedA propone negli spazi del laboratorio d'arte del Must, a partire dal mese di ottobre una scuola, una palestra per le menti brillanti e creative che hanno una passione e desiderano coltivarla sin da giovanissimi, un luogo dove non si imparano e sperimentano solo i fondamenti di diverse discipline artistiche ma un club dove, soprattutto i ragazzi, possono coltivare e condividere una passione.


Ad accompagnare i ragazzi in questi percorsi base e avanzati saranno docenti specializzati e arts tutors.


Il programma si sviluppa prendendo spunto da opere della storia dell'arte che meglio si prestano ad esprimere le emozioni dei piu' piccoli attraverso forme e colori.


I bambini impareranno dapprima ad usare diversi tipi di matite, a individuare le ombre e le luci, sviluppare gradualmente il senso dell'osservazione e delle proporzioni. In questa fase useranno il carboncino che e' facile adoperare per suggerire le ombre anche per chi non ha dimestichezza nel disegno.


Si passera' poi ad usare i colori (tempera, acquerello, acrilico, tecniche miste e collage) e le varie sfumature, prendendo spunto da repertori di immagini con soggetti adatti alla loro eta' e a loro disposizione in aula.


Saranno inoltre organizzate visite di mostre temporanee e sedute di disegno nel museo e nelle botteghe di artisti per permettere un incontro con la creazione degli artisti. A fine corso i lavori dei partecipanti saranno esposti in Museo in una collettiva d'arte di “giovani artisti”.

Dove: MUST- via Degli Ammirati, 11
Chi- Laboratori LedA- insegnate Monica Taveri
A chi e' rivolto: bambini/ragazzi 8-14 anni
Quando: dal 17 febbraio 2015, 10 incontri, ogni martedi' e venerdi', dalle 18 alle 19.30
Quanto: 90 euro
Info e prenotazioni: info@ledalaboratori.it; 393.84.38.170; 320.96.54.542


Aguzza la vista

Corso di fotografia per bambini 8-12 anni

Il corso, rivolto a bambini di eta' compresa tra gli 8 e i 12 anni, ha come obiettivo primario l’introduzione di alcuni elementi del linguaggio fotografico; non affronta l’aspetto puramente tecnico bensi' gli aspetti estetici e di osservazione che sono importanti anche in altri ambiti.

La fotografia sara' cosi' vissuta come linguaggio che, grazie all’uso di alcune regole estetiche e di composizione, ci permette di condurre l’osservatore al messaggio/storia che vogliamo trasmettere/descrivere.

I bambini impareranno ad osservare, a interpretare il linguaggio fotografico e ad usarlo, lo faranno guidati dal fotografo insegnante, tramite l’analisi di alcune immagini e tramite esperienze laboratoriali fatte e commentate direttamente.


Utilizzando le regole del linguaggio visivo e della fotografia i bambini impareranno come comunicare un messaggio con le immagini, a riconoscere quali sono gli elementi estetici, cromatici e compositivi che le caratterizzano e, attraverso semplici nozioni, coglieranno le regole piu' complesse. Il mondo, allora, diventera' fonte d’ispirazione per raccontare se stessi, attraverso la fotografia ed il suo particolare linguaggio.


I temi/progetti che verranno sviluppati, cercando di rispettare quelle “regole” del linguaggio fotografico, sono:


1) La fotografia come linguaggio: le inquadrature, i punti di vista, i tagli ( zommare e avvicinarsi al soggetto), inquadratura dritta, lo sfondo, la messa a fuoco, la macchina fotografica.


2)La documentazione ed il racconto del proprio quartiere, da cui verra' realizzata una mostra (inserita in un progetto piu' ampio di geografia emozionale: “La mia citta' e'”, sviluppato in collaborazione con il MART di Trento e Rovereto)


2) I ritratti (con diversi tagli ed inquadrature)


3) Lo still life e le forme della luce: impariamo la tecnica per fotografare oggetti inanimati. Creazione di un set fotografico in studio. – Laboratorio: raccontiamo una storia.


4) Le ombre, i dettagli e le geometrie


Insegnate: Bruna Pizzichini


Incontro conoscitivo con i genitori: mercoledi' 4 marzo, ore 18.30


Inizio corso: 12 marzo- il giorno di svolgimento del corso potrebbe variare; l'incontro conoscitivo sara' utile per concordare con le famiglie interessate il giorno migliore.


Durata: 8 incontri, uno a settimana, di 90 minuti ciascuno.


Iscrizione: 80 euro


Dove: MUST- via Degli Ammirati, 11
Info e prenotazioni: info@ledalaboratori.it; 393.84.38.170; 320.96.54.542


Il MUST DEI BAMBINI- Riprende il campo estivo



Il MUST dei bambini - campi scuola

Nei periodi di chiusura delle scuole LedA organizza giornate o settimane di divertimento al MUST, impegnando i bambini in attivita' artistiche.

I campi scuola sono pensati per accompagnare i bambini alla scoperta dell'arte, in uno spazio unico e stimolante, e offrono l'opportunita' e il privilegio di muoversi e giocare tra sculture, dipinti, installazioni e un grande cortile ombreggiato, accompagnati da personale specializzato.






Il MUST DEI BAMBINI- campo scuola


Giochi, arte e creativita' tra le opere d'arte e in cortile
Campo scuola per bambini 4- 10 anni


L'arte, antica e contemporanea, e' un mondo da esplorare.
Il Must dei bambini e' il campo scuola pensato per accompagnare i bambini alla scoperta dell'arte, in uno spazio unico e stimolante, che offre l'opportunita' e il privilegio di muoversi e giocare tra sculture, dipinti, installazioni.
A partire dal 10 giugno sino al 19 luglio, e dal 1 al 13 settembre, attivita' creative con gli Arts Tutor di LedA, proiezioni d film che non si vedono in tv, laboratori tematici (dall'arte alla scienza, dalla cucina al riciclo, dal teatro ad attivita' psicomotorie), attivita' sportive, giochi in lingua inglese e poi i piu' bei libri e materiali per avvicinarsi all'arte con allegria e curiosita'.
Tra le novita' di quest'anno c'e' l'allestimento del cortile con i giochi della Citta' del Sole, che offriranno ai bambini autentici momenti di svago e divertimento, in completa sicurezza.

Info e prenotazioni:

Per chi?
Per bambini dai 4 ai 10 anni

Dove?
Museo Sorico citta' di Lecce
via degli Ammirati, 11- Lecce

Quando?
Dal 10 giugno al 19 luglio
Dal 1 al 13 settembre
Dal lunedi' al sabato
Dalle 8.30 alle 13.30 (il pomeriggio su richiesta)

Quanto?
Attivita' e merenda:
Abbonamento settimanale: 45 euro; per i fratelli sconto di 10 euro
Abbonamento bisettimanale: 80
Abbonamento mensile: 160 euro
Tariffa giornaliera: 15 euro

Come?
Per l'iscrizione e' necessario prenotarsi via mail o presso il front-office del museo specificando nome ed eta' del bambino, indicando un contatto mail e un recapito telefonico. didattica@mustlecce; info@mustlecce.it; info@ledalaboratori.it; 0832.21.10.67- 393.84.38.170.




LedA | Via De Jacobis 33, 73100 Lecce | info@ledalaboratori.it  -  393.84.38.170


Based on a work at http://www.ledalaboratori.it. Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.ledalaboratori.it

credits: